Tempo di lettura: 2 minuti
fasiello novoli
Giordano Fasiello, ex dell’incontro

NARDÒ (di G. De Pandis) – Un derby contro la sorpresa del campionato che continua a stupire gli addetti ai lavori della Premier League regionale attende il Toro primo in classifica. Nardò-Novoli, oltre ad un altro step importante della sfida di testa tra i granata e il Francavilla, impegnato in casa contro il Mola, sarà una sfida interessante per gli ospiti guidati da mister Simone Schipa: contro il più blasonato avversario neretino, i rossoblù cercheranno quantomeno la bella figura al cospetto di un “Giovanni Paolo II” che si preannuncia infuocato. Per contrastare la matricola delle meraviglie, guidata dal capocannoniere Scarcella (13 gol per lui), mister Ragno definirà la sua macchina perfetta che finora ha portato all’importante inversione di rotta di ben sei successi consecutivi. Rosa quasi al completo per il trainer molfettese, alle prese soltanto con l’infortunio di Picco e le condizioni non perfette di Gigi Rana, in differenziato. Il ritorno di Starita in difesa darà qualche possibilità in più sul fronte formazione: il terzino campano dovrebbe essere l’estremo destro della difesa a quattro insieme all’opposto Mancarella e alla coppia Anglani-Montrone. A centrocampo, il fosforo di Vicedomini e la sostanza di Fiorentino saranno la solita cerniera. Ai lati, tre candidati per due posti: Palmisano, Palazzo e Caporale (con i primi due favoriti) saranno le frecce laterali del Toro che cercheranno di tagliare la difesa novolese. In attacco, insieme all’ariete Sebastian Vicentin, dovrebbe trovare posto Vincenzo Corvino, avanzato a causa dell’assenza di Rana.

Il Novoli, reduce dall’entusiasmante vittoria per 3-0 contro l’Altamura nella partita che ha segnato la riapertura del campo sportivo “Totò Cezzi“, conterà sull’apporto dei due ex Toro, Giordano Fasiello e Roberto Rizzo, decisi a fare una prova maiuscola contro la compagine granata. Rizzo agirà davanti insieme al bomber Scarcella, invece Fasiello opererà a destra nella retroguardia rossoblù comandata da Potì.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.