Tempo di lettura: 2 minuti
Pagliari squinzano
Dino Pagliari, allenatore U.S. Lecce

SQUINZANO (di Car. Tom.) – Con il direttore sportivo Antonio Tesoro in prima linea è continuata anche oggi la preparazione del Lecce in vista della gara casalinga di domenica 11 gennaio con la Lupa Roma. Il tecnico Dino Pagliari, dopo aver fatto visionare a capitan Miccoli e soci un video (molto probabilmente sull’ultima partita con la Vigor Lamezia), si è concentrato nello spiegare a tutti i suoi difensori i movimenti che vuole vedere in campo.

foto-9
La lavagna tattica presente oggi al Comunale di Squinzano

LEPORE TERZINO – L’ex Pisa da una parte ha schierato una difesa a quattro con Mannini a destra (l’ex Pisa sta ritornando gradualmente disponibile dopo il problema tendineo, ma per il match di domenica potrebbe partire titolare e non è detto che non venga fatto giocare nel suo ruolo naturale di esterno di centrocampo), Diniz  e Abruzzese centrali (il brasiliano ha lavorato con il resto del gruppo per la prima parte della seduta, mentre l’ex Crotone ha smaltito del tutto l’influenza) e a sinistra Rullo. Dall’altra parte c’era Lepore (il centrocampista leccese è stato provato come terzino destro, ruolo questo che aveva già svolto in passato con la Nocerina), Martinez, Vinetot e Lopez (con Donida provato anche al posto dell’uruguaiano, così come a destra; ruolo naturale del difensore di Cremona). Nelle esercitazioni difensive sono stati impiegati anche i baby della Berretti giallorossa, Cassano e Morello. Il solo assente era l’ala Marco Rosafio, ancora alle prese con l’influenza, e in procinto di trasferirsi alla Pistoiese dell’ex Lucarelli, ma è possibile che la trattativa venga bloccata dall’allenatore marchigiano per far rimanere il giocatore nel Salento.

ANCORA 4-4-2 – Poi, mister Pagliari a fine seduta ha abbozzato un 4-4-2, modulo base del suo Lecce, con delle novità in mediana: la presenza del duo Papini-Salvi (rientreranno entrambi dalla squalifica scontata nella gara di martedì scorso), mentre in avanti è stato riproposto il tandem Moscardelli-Miccoli. Per domani è in programma un’altra seduta d’allenamento alle 15:00, sempre a Squinzano, per continuare le prove tattiche anti-Lupa Roma, gara in programma alle ore16:00 al “Via del  Mare” e in cui l’imperativo resta ritrovare la vittoria.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.