Tempo di lettura: 1 minuto

Papa, leccezionale.itPapa Francesco ha annunciato oggi i nomi di 20 nuovi cardinali ai quali conferirà la porpora il prossimo 14 febbraio nel suo secondo Concistoro: 15 sono elettori, tra i quali due soli italiani e entrambi arcivescovi di sedi non cardinalizia ma testimoni credibili del Vangelo: Edoardo Menichelli di Ancona e Francesco Montenegro di Agrigento.

Tra i 5 cardinali ultraottantenni, che non entreranno in Conclave per ragioni di età ma che saranno ugualmente tra i consiglieri del Papa l’anziano Luigi Magistris, sardo, già propenitenziere cui fu negata la porpora per i suoi contrasti su decisioni riguardo alle canonizzazioni volute da Giovanni Paolo II.

Anche per questa volta, come nel concistoro del febbraio 2014, Francesco sembra aver seguito la regola non scritta e non sempre seguita di non elevare al cardinalato gli arcivescovi che hanno il predecessore porporato con meno di ottant’anni: non ricevono infatti la berretta i possibili candidati statunitensi a Los Angeles, Philadelphia e Chicago, né il nuovo arcivescovo di Madrid.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.