Tempo di lettura: 1 minuto

DSCF4751

LECCE (di Car. Tom.) – Si lavora, lavora e si lavora ancora. Il primo allenamento del 2015 del Lecce di Dino Pagliari è iniziato con una seduta atletica questa mattina al “Via del Mare” con la squadra divisa in due gruppi a seguire gli ordini e i suggerimenti del preparatore Paolo Re David. A far visita alla squadra c’era come sempre il diesse Antonio Tesoro che si è intrattenuto a parlare a lungo a bordo campo, sfidando il freddo, con il tecnico di Macerata, mentre Miccoli soci erano impegnati con gli “elastici” ad eseguire gli esercizi atletici. Parte del lavoro, a cui ha partecipato anche il difensore Marcus Diniz che è ritornato almeno per l’allenamento svolto nella mattina ad allenarsi con il resto del gruppo: l’ex Milan è in graduale recupero, ma sembra volerci ancora del tempo prima di rivedere il centrale in campo.

10877744_10152895233398467_2084106690_nRIECCO IL “MANNO” – Si è rivisto in campo anche l’esterno Daniele Mannini rientrato in sede dopo i giorni di permesso in più concessi dal club giallorosso al giocatore rispetto ai compagni di squadra. L’ex Pisa ha svolto dei giri di campo e poi è rientrato negli spogliatoi. Anche i due centrocampisti Filipe Gomes Ribeiro e Mariano Bogliacino da oggi ritornano a disposizione dell’allenatore marchigiano, dopo essere rientrati dai rispettivi paesi natali per le festività natalizie.

IL PROGRAMMA“Ragazzi, ci vediamo più tardi”: così mister Pagliari ai suoi giallorossi a fine allenamento. Nel pomeriggio, infatti, la squadra ritornerà al lavoro sul manto erboso del “Comunale di Squinzano” e sicuramente ci sarà spazio per un’intensa seduta tattica, in vista dell’impegno contro la Vigor Lamezia nel giorno dell’Epifania alle ore 19:30 al “Via del Mare”, match valido per l’ultima giornata del girone d’andata.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.