Tempo di lettura: 1 minuto

Adesso non sono solo indiscrezioni, ma arriva anche la conferma: Google sta lavorando ad una versione di YouTube per bambini al dì sotto dei 12 anni, che già sono grandi fruitori di video sulla piattaforma online. La conferma arriva da Pavni Diwanji, vice presidente del settore ingegneria di Google, che ha rilasciato un’intervista a Usa Today. La versione di YouTube per bambini dovrebbe arrivare nel 2015. E non sarebbe l’unica novità rivolta al pubblico dei più piccoli: l’azienda di Mountain View starebbe preparando per loro anche una versione apposita di Chrome, il celebre browser per la navigazione su Internet.

“Questa è una delle più grosse sfide a cui dovrò far fronte.Vogliamo accertarci che ogni singolo pezzo di Google sia adatto ai bambini”, dice la manager di Google, Pavni Diwanji, che ha due figli di 8 e 13 anni. La legge statunitense regolamenta il modo in cui prodotti e servizi su Internet devono essere forniti ai bambini attraverso il Children’s Online Privacy Protection Act. “Vogliamo dare ai genitori gli strumenti giusti per controllare l’uso che i figli fanno dei nostri prodotti. Non solo vogliamo che i bambini navighino al sicuro, ma che siano anche creatori e non sono fruitori di tecnologia”, sottolinea Pavni Diwanji.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.