Tempo di lettura: 1 minuto
Fabrizio-Camilli-02
Fabrizio Camilli, numero uno della Svicat

RAGUSA – Dopo la bellissima vittoria contro il Padua, è intervenuto, al “microfono” del collega Dario Stefanelli, il Patron e Direttore Generale della Svicat, Fabrizio Camilli che ha coccolato i suoi manntenendo i piedi per terra, ha concluso con il motto: “Pensiamo una gara alla volta”.

Ringrazio i miei ragazzi per la bella prestazione. Bene tutti, da Santillo a Rapanà, passando per Cuscito e Panaro. Maci e Fabio Pagliara sono ormai una certezza, ma è tutto il gruppo che merita tutti i miei complimenti. Speriamo di poter contare nuovamente su capitan D’Oria e Talal Rathore: il loro apporto potrà essere decisivo nel corso della nostra stagione” . Ha affermato Camilli che poi ha concluso esprimendo lo zelo del buon padre di famiglia: “Terzo posto? Il nostro futuro ora si chiama Catania. Pensiamo alla sfida di domenica senza fare calcoli”.

 

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.