Tempo di lettura: 1 minuto
Roselli
Giorgio Roselli, foto web

Nella sala conferenze del Fabiano Palace Hotel, il Cosenza ha presentato alla stampa il suo nuovo allenatore. Giorgio Roselli, 57enne mister umbro, è arrivato nella sala con il diesse Mauro Meluso ed il Presidente Eugenio Guarascio; visibilmente emozionato l’ex Gubbio ha esordito così: “Desideravo guidare una squadra del sud, Cosenza è una piazza affascinante”. Subito dopo ha elogiato il Presidente: “Ho accettato anche perché il presidente Guarascio mi ha trasmesso tanto entusiasmo”.

Poi è entrato nel vivo della questione: “Conosco tutti i giocatori, molto di loro sono già stati miei calciatori. Ho seguito la squadra in televisione e posso dire che ha tutte le carte in regola per salvarsi. Questo è l’obiettivo che ci siamo prefissato con la società, per poi costruire qualcosa di importante l’anno prossimo. Cercherò di lavorare sulla testa dei miei calciatori perché ho notato che appena vanno sotto di un gol perdono la bussola. Un allenatore deve essere anche un grande motivatore”.

Domenica pomeriggio Giorgio Roselli dirigerà la squadra, per la prima volta, al Via del Mare contro il Lecce di Franco Lerda.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.