Tempo di lettura: 1 minuto

esultanza Nardò CalcioNARDÒ (di Gabriele De Pandis) – Uno strano derby per cercare di riprendere sin da subito il treno per la vetta del campionato, ora rappresentata dalla Vigor Trani a 4 punti dai granata. Il Nardò di Walter Monaco, dopo l’1-1 di domenica scorsa con la SudEst, è atteso dall’insidiosa sfida in casa del Novoli, contro una squadra arrivata in Eccellenza dopo una risalita pazzesca che ha portato i colori rossoblù dalla Prima Categoria all’Eccellenza in sole due stagioni, dominate con un gruppo dalla forte ossatura. L’allenatore dei novolesi, mister Simone Schipa, tenterà di sgambettare i granata tra le mura amiche del Toto Cezzi, il cui terreno in terra battuta tenderà molte insidie ai neretini. A Novoli il Toro, seguito sicuramente da moltissimi supporters, cercherà la prima vittoria in trasferta, dopo i pareggi di Casarano e Castellaneta. L’allenatore ex Lecce Allievi scioglierà soltanto alla fine i suoi dubbi di modulo, con il 3-5-2 favorito sul 4-4-2. Entrambi i moduli faranno leva sulla brillantezza della coppia-gol Bozzi-Rana. A centrocampo, Carlo Vicedomini dovrà arare la terra del “Cezzi”, dando tempi e sostanza ai suoi per avere la meglio su una squadra, quella novolese, compatta e quadrata. I rossoblù, a quota 5 punti, dal canto loro vorranno la prima vittoria nel proprio stadio dopo i recenti lavori di ristrutturazione che hanno consentito al sodalizio nord-salentino di giocare le partite casalinghe sul proprio campo.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.