Tempo di lettura: 1 minuto

esultanza GallipoliGALLIPOLI (di G. De Pandis) – Dura la vita della sorpresa del campionato quando tutte le pretendenti alla promozione, squadre costruite con faraoniche campagne acquisti, sono costrette a guardare dal basso il successo di una matricola terribile. La deve pensar così sicuramente Sergio Volturo, tecnico del Gallipoli che si appresta ad affrontare il San Severo per la sesta giornata della regular season del Girone H di Serie D. Per continuare a stupire la platea, il Gallipoli ha bisogno di conservare quello spirito battagliero che lo ha contraddistinto in questo magnifico avvio di campionato, contraddistinto da 5 vittorie su altrettanti match che sono valsi il primo posto a sorpresa alla compagine jonica, in vantaggio di 4 punti sulla seconda classificata Bisceglie. Il San Severo, squadra che finora s’attesta al 14° posto con 5 punti, è costretto a giocare la partita lontano dalle mura amiche dopo la squalifica piovuta sulla società foggiana dopo i disordini seguiti all’1-1 contro il Monopoli della seconda giornata, partita dove il direttore di gara si è ritrovato accerchiato da quattro soggetti non identificati facenti parte della sicurezza del San Severo. Il campo neutro designato sarà il Campo sportivo “San Pio” di Bari. Giocare senza i tifosi avversari potrebbe essere sicuramente un vantaggio per il Gallipoli, ma Volturo e i suoi dovranno mantenere alta la guardia per non incappare in un passo falso.

La partita, con fischio d’inizio alle ore 15:00, sarà diretta dal signor Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido, con assistenti i signori Simone Assante e Luca Foglietta, entrambi della sezione di Frosinone.

Sono 20 i convocati per la gara:

  • PORTIERI: Costantino, Passaseo
  • DIFENSORI: Alessandrì, Casalino, Cornacchia, Gigante, Sportillo, Stranieri
  • CENTROCAMPISTI: Legari, Mariano, Puglia, Rotunno, Solidoro, Zaminga
  • ATTACCANTI: Negro G., Negro M., Presicce, Riezzo, Tedesco, Volpicelli.
Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.