Tempo di lettura: 1 minuto

OvaleLECCE – Parte domani il Campionato Nazionale di Serie B di rugby targato 2014-’15. Tornano le sgroppate, le lotte, le botte e le mete, il fango e gloria, la gioia per la vittoria e l’accettazione della sconfitta; ritorna il rugby, sport dai valori unici.

È tempo di Svicat quindi per il Salento, è tempo di “Leoni verdi”; il sodalizio del Patron Fabrizio Camilli, domani alle ore 11:30 scenderà in campo per la prima battaglia della stagione in quel di Catania, nella struttura sportiva del “Paolone”.

Il coach dei salentini arruola 26 atleti per questa prima trasferta. Peens esordirà con la Svicat accompagnato da altri 25 guerrieri:

Riccardo Capoccia, Gonzalo Escobar, Davide Semeraro, Giuseppe Stano, Francesco De Gioia, Mirko Corbascio, Simone Rapanà,  Giuseppe Cuscito, Dario Panaro, Mario Manno, Davide Signore, Federico Brillantina, Francesco Scardia, Talal Rathore, Matteo Mendrino, Danilo Santillo, Luigi Maci, Fabio Pagliara, Federico Pagliara, Alberto Forte, Andrea Forte, Gianmarco Capoccia, Stefano Pagliara e Giacomo Civino.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.