Tempo di lettura: 2 minuti
Francesco Sanapo
Francesco Sanapo

SPECCHIA – Un evento gratuito per divulgare la cultura del caffè e per far capire ai giovani e ai lavoratori del settore bar come diventare un professionista, al fine di ottenere maggiori possibilità di impiego. È “Caffè: un’arte, un mestiere, un rito“, il workshop pensato dal campione italiano di caffetteria, Francesco Sanapo che si terrà oggi, 21 agosto, presso il bar ‘Le mille voglie’ a Specchia, dalle ore 13:00 alle ore 17:00 in via Benedetto Croce.

Sanapo, salentino di nascita, tre volte sul podio italiano della categoria baristi (2010, 2011 e 2013) e una su quello mondiale (è arrivato in finale a Melbourne al World Barista Championship nel 2013, tra 54 paesi in gara), farà un excursus “dalla pianta alla tazzina”, dando cenni sulla filiera del caffè e sul mercato italiano ed internazionale, mostrando le ultime tendenze di consumo, apprese nei viaggi in giro per il mondo alla ricerca dei caffè speciali, e su come ottenere cappuccini decorati in maniera innovativa grazie alla moderna tecnica della latte art. Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione. I posti sono limitati, ed è obbligatoria la prenotazione all’indirizzo mail francesco.sanapo@gmail.com. Francesco Sanapo - caffé

Francesco Sanapo ha fatto della divulgazione della cultura del caffè di qualità il suo obiettivo personale. Ama definirsi un ‘coffee lover’ e, oltre ad aver aperto ad aprile a Firenze la prima caffetteria italiana dedicata al consumo consapevole di caffè, Ditta Artigianale, è anche l’ideatore del coffee talent showBarista & Farmer’ che permette a alcuni giovani baristi di vivere per una settimana come veri produttori di caffè, dalla raccolta della bacca al prodotto finale, per capire cosa si racchiude nella tazzina della bevanda più consumata al mondo, seconda solo all’acqua.caffè

Dice Sanapo: “Da salentino, volevo dare il mio contributo alla crescita del mio settore, e diffondere la cultura sul prodotto e sul mestiere che ho imparato qui in Puglia da mio padre Silvano, e che ho affinato con tanta esperienza e molto studio, in giro per il mondo. In pochissime ore, per l’evento sono già arrivate adesioni da Bari, Martina franca, Foggia, segno che c’è grande interesse e volontà di crescita. Voglio far capire ai giovani che portando avanti questo mestiere con le giuste competenze e studio, si possono avere maggiori possibilità di impiego. Perché la professionalità è sempre più un valore aggiunto“.

Per informazioni www.francescosanapo.com

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.