Tempo di lettura: 3 minuti

Logo  XI Biciclettata SpecchieseSPECCHIA – Oggi, domenica 1 giugno, si svolge la XI Biciclettata Specchiese, rinviata lo scorso 4 maggio a causa del maltempo. L’iniziativa è patrocinata dal Ministero dell’Ambiente, Regione Puglia, Provincia di Lecce, Comune di Specchia, Unione dei Comuni Terra di Leuca Bis, e la XV Bimbimbici, Giornata Nazionale per la Mobilità Sostenibile promossa da FIAB (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), gemellata con la Biciclettata e Maratona 2014 di Bologna.

La Biciclettata Specchiese, che per l’edizione annuale ha come tema “Se mi picchi non sei uomo – mai più violenza sulle donne”, da Piazza del Popolo, lungo un percorso di circa 13 Km, ripresa con degli appositi droni dotati di telecamere, toccherà i luoghi di maggior interesse architettonico e paesaggistico di uno dei “Borghi più Belli d’Italia” e “Gioiello d’Italia 2012”, per ritornare nella piazza principale della cittadina. Anche quest’anno l’iniziativa si avvarrà di tre appositi trenini che saranno messi a disposizione per i diversamente abili (seguiti da un accompagnatore) e per le persone più anziane, per rendere tutti protagonisti di una giornata di festa e di amicizia.

Sempre nella piazza centrale di Specchia, sarà realizzata una “installazione collettiva d’arte pubblica”, composta esclusivamente da una serie di scarpe rosse. Controversi i significati di questo colore, perché il rosso ricorda il sangue e il fuoco, ma anche l’amore e la passione. Una serie di scarpe femminili vuote, sulla pavimentazione di Piazza del Popolo, serviranno a ricordare tutte le donne rimaste vittime della violenza degli uomini.

Nella stessa occasione, si svolge la “Giornata mondiale senza tabacco 2014 – World No Tobacco Day 2014– Non mandare il fumo la tua Libertà”, organizzata dai soci della Delegazione LILT di Specchia, i quali saranno presenti, nel corso della mattinata, in Piazza del Popolo, con uno stand informativo e offriranno una consulenza specialistica e un controllo gratuito per tutti i fumatori.

Manifesto LILT SpecchiaUn migliaio di partecipanti, uomini e donne, grandi e piccoli, in una biciclettata contro la violenza sulle donne, per portare i partecipanti e il pubblico a riflettere sulle sofferenze e le angherie che migliaia di donne subiscono quotidianamente tra le mura domestiche e su come evitare tali situazioni, le quali, spesso, non vengono denunciate ed escono allo scoperto solo quando ormai è troppo tardi.

Stamattina, in Piazza del Popolo, sarà ancora possibile iscriversi alla Biciclettata, ed anche assistere alla coreografica animazione delle simpatiche Majorette di Acquarica del Capo e, per i partecipanti, di effettuare un test medico di prevenzione gratuito (cardio-polmonare), controllo pressione arteriosa saturazione periferica. Dalle ore 15:00, in Piazza del Popolo, cerimonia di apertura alla presenza di autorità civili, religiose e della responsabile del Centro anti-violenza (CAV) di Specchia, operante nell’Ambito sociale territoriale di Gagliano del Capo. I CAV sono punti in cui le donne ed i minori vittime di violenza possono rivolgersi per ricevere ascolto, accoglienza, assistenza legale, psicologica, sostegno alla ricerca dell’alloggio. Alla partenza dell’XI Biciclettata Specchiese, ogni pedalata, per tutto il percorso, sarà accompagnata dalla musica del DJ “Elvix”, dalla Scuola di Ballo Charlye Dance di Ruffano e dall’animazione degli artisti di strada. A Parco Santa Eufemia, la sosta, il ristoro e tanta buona musica. All’arrivo in Piazza del Popolo, distribuzione a tutti i partecipanti di un gelato, offerto dalla Gelateria-Pasticceria Martinucci. Alle ore 18:15 in Piazza del Popolo, spettacolo finale con gli artisti “Girovaghi Mobile Circus”.

A tutti i partecipanti sarà consegnato un gadget ricordo della manifestazione (t-shirt + una bottiglia d’acqua + un biglietto per il ritiro di un gelato).

Commenti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.