Tempo di lettura: 2 minuti

Lecce-Frosinone, leccezionale.itLECCE (di Carmen Tommasi) – Meno un punto in classifica alla fine della “regular seasion”: Frosinone a quota 62, al secondo posto, e Lecce 61, al terzo posto. Punto a capo: si riparte da zero, in quella che, dai più, è stata definita la finale playoff più giusta, visto che solo salentini e ciociari sono stati in grado e abili di contendere sino all’ultimo respiro al Perugia il posto per la promozione diretta in serie cadetta.

Fischio d’inizio alle ore 21:00 allo stadio “Via del Mare” (che va verso il record stagionale di spettatori), proprio 49 giorni dopo la sfida in campionato, del 13 aprile scorso, vinta dalla comitiva giallorossa per 2-0, con reti di Beretta e Bogliacino.

Nel Lecce, dopo la giornata di squalifica scontata domenica scorsa contro il Benevento, il tecnico Franco Lerda riprende il suo posto in panchina e convoca tutta la rosa a disposizione come il collega Stellone. L’allenatore piemontese dovrà fare a meno dello squalificato Miccoli e sono ben otto i diffidati (Lopez, Diniz, Martinez, Amodio, Zigoni, Caglioni, Salvi e Papini). Sempre indisponibile per infortunio il terzino destro Dario D’Ambrosio, così come il portiere Nicholas Caglioni (tendinopatia alla coscia sinistra per l’ex Crotone).

Nel Frosinone non c’è lo squalificato Danilo Soddimo, ma mister Roberto Stellone ha comunque convocato il centrocampista in ritiro nel Salento insieme agli altri 24 componenti della rosa. Fa parte della lista anche Palombo, baby portiere della Berretti. Recuperati in extremis gli acciaccati Russo, Crivello, Biasi, Gori e Frara,  quest’ultimo dovrebbe tornare titolare a centrocampo. Arriveranno da Frosinone almeno 400 tifosi al seguito della formazione ciociara.

Le probabili formazioni:

LECCE (4-2-3-1) Perucchini; Diniz, Vinetot, Abruzzese, Lopez; Papini, Salvi; Ferreira Pinto, Bogliacino, Doumbia; Beretta. A disposizione: Petrachi, Sales, Martinez, De Rose, Amodio, Barraco, Zigoni. Allenatore: Franco Lerda.

FROSINONE (4-4-2) Zappino; Bertoncini, Blanchard, Russo, M. Ciofani; Gessa, Gucher, Frara, Paganini; D. Ciofani, Curiale. A disposizione: Mangiapelo, Biasi, Crivello, Carlini, Gori, Viola, Carrus. Allenatore: Roberto Stellone.

ARBITRO Juan Luca Sacchi di Macerata.

STADIO “Via del Mare”, diretta RaiSport.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.