Tempo di lettura: 2 minuti

Accademia dei SerenatiCASARANO – Da Caccini a Schubert, da Charpentier a Cherubini e ancora Arcaldelt, Kummer e Donizetti. Saranno solo “Ave Maria” i brani inseriti nel programma del concerto “La Vergine degli Angeli” che si terrà questa sera alle ore 20:00 presso la chiesa matrice di Casarano per il Festival “La Voce degli Angeli, una vera e propria meditazione musicale sulla figura di Maria. E’ dai festeggiamenti del Santo Patrono della Città, S. Giovanni Elemosiniere, che parte la V edizione del Festival, organizzato dall’Accademia dei Serenati, dal Conservatorio “Tito Schipa” e dalla FIDAPA sezione di Casarano. Direttrice del Festival è la flautista Lucia Rizzello.

L’ensembleAccademia dei Serenati” formato dal soprano Anna Aurigi, Corrado De Bernart al pianoforte, Luigi Bisanti al flauto e Giuseppe Spedicati al fagotto, dedicherà, in apertura di concerto, alla Città di Casarano l’Inno a S. Giovanni Elemosiniere di Don Cesare Franco. L’ingresso è gratuito.

L’Ensemble “Accademia dei Serenati”, fondato nel 1999 da Lucia Rizzello e Luigi Bisanti, è costituito da docenti e collaboratori del Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce e riunisce le esperienze maturate dai singoli componenti che si sono specializzati nell’esecuzione, del repertorio medioevale, rinascimentale, barocco e classico con strumenti d’epoca o copie fedeli.

Accademia dei Serenati 2L’ensemble è in costante contatto con istituti e archivi musicali europei, con la finalità della riscoperta di materiale inedito, privilegiando i compositori di Scuola Napoletana dell’Italia meridionale e di Terra d’Otranto, dal Tardo Rinascimento al Pre-classicismo, nonché di quegli autori che, nati in Terra salentina (Galatina, Nardò, Presicce, Lecce, ecc.), seppero illustrare il nome della cosiddetta Scuola napoletana ben oltre i confini del Regno partenopeo.

Il gruppo ha in repertorio pagine tra le più espressive della letteratura specialistica. L’ensemble è stato ospite di importanti rassegne e festival di musica antica in Italia e all’estero ed ha effettuato numerose dirette televisive ed incisioni discografiche.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.