Tempo di lettura: 1 minuto

Miccoli, leccezionale.itUn attacco pesantissimo a Fabrizio Miccoli è quello che è arrivato dal presidente del Palermo, Maurizio Zamparini. Intervistato da Radio Capital”, il patron dei rosanero è tornato a parlare del bomber di San Donato e di quanto successo un anno fa riguardo alle dichiarazioni dell’ex capitano rosanero su Falcone. Ecco quanto riportato dal giornale on line www.palermo24.net:  “Rimane sempre uno stupidotto. Miccoli è un ingenuo, ma tutto fuorché un malavitoso. Piero Grasso è il mio migliore amico, nonché testimone di nozze. Era Procuratore a Palermo prima del mio arrivo, poi è diventato Procuratore Antimafia. Io perseguo la mia linea sia dentro la società che fuori, in una piazza chiacchierata come Palermo. Miccoli lo conosco molto bene, uno stupido frequentato da malavitosi, ma la mafia è un’altra cosa. Non essendo molto intelligente, si è lasciato andare a delle frasi per cui io avrei dato tre anni di galera. Non si possono dire certe cose su Falcone“.

 

Commenti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.