Tempo di lettura: 1 minuto

“Il fascino della storia incontra la storia del rock”: è questo il motto che ha colpito Mick Jagger e che ha convinto i Rolling Stones a fissare una data del loro tour mondial “14 on fire” a Roma, nella cornice del Circo Massimo. Il 22 giugno, nell’area archeologica della capitale, si daranno appuntamento 60-65mila persone (secondo le stime degli organizzatori) pronte a intonare le note di “Jumping Jack Flash” o “It’s Only Rock ‘n Roll”, dopo aver sborsato 78 euro (più diritti di prevendita) per il costo del biglietto.

L’evento è stato presentato questa mattina in Campidoglio dal sindaco di Roma, Ignazio Marino, che si è detto “entusiasta, perchè non è stato facile” portare la band a Roma, ma alla fine “è stata una decisione personale di Mick Jagger che tra tante capitali europee ha scelto Roma perchè offriva una cornice unica al mondo”.

Foto: fonte web.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.