Tempo di lettura: 1 minuto

DSCF3367SQUINZANO (Car. Tom.) – Con il diesse Antonio Tesoro sempre presente a bordo campo ed agli ordini del tecnico Franco Lerda, sotto il sole che riscaldava il manto erboso del “Comunale” di Squinzano, è proseguita anche oggi la preparazione di capitan Miccoli e compagni in vista dell’arrivo di domenica al “Via del Mare” del Pontedera di mister Indiani. Gara in programma alle ore 14:30, che sarà diretta dall’arbitro Caso di Verona.

Dopo il consueto lavoro atletico di inizio seduta, si è passati alle esercitazioni tattiche in cui il tecnico piemontese si è soffermato nell’evoluzione del 4-4-2 in 4-2-4 in fase offensiva. Nella partitella finale a tutto campo, a ritmi intensi, giocata undici contro undici in dieci minuti per tempo, l’ex Toro ha dato delle indicazioni su quella che potrebbe essere la formazione iniziale di domenica contro i toscani: in porta c’era Caglioni ritornato in gruppo dopo aver smaltito l’influenza; difesa a quattro con Sales, Martinez, Abruzzese, Rullo; in mediana Ferreira Pinto, Salvi, Papini, Barraco (oppure Beretta); Bogliacino, Miccoli.

Anche oggi è rimasto a riposo  il difensore Dario D’Ambrosio, ormai sicuramente out in questo finale di stagione, mentre hanno lavorato in differenziato Doumbia (l’ex Parma è in fase di recupero, ma non verrà rischiato), Zigoni, Bellazzini e Amodio tutti indisponibili per il match casalingo di domenica, oltre agli squalificati Vinetot e Lopez.

La preparazione proseguirà con un altro allenamento domani mattina, rigorosamente a porte chiuse, così come la rifinitura in programma sabato, per continuare a definire gli ultimi dettagli anti-Pontedera.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.