Tempo di lettura: 2 minuti

leccezionale.itCALIMERA (Carmen Tommasi) –  Ritmo, intensità, lavoro sul posseso palla, partitella finale  a tutto campo e massima concentrazione, facendo attenzione ai minimi particolari, in vista della gara di venerdì in casa del Viareggio, in programma alle 14:30, diretta da Vincenzo Ripa di Nocera Inferiore. È iniziata così, sotto la pioggia battente sul sintentico del “Colaci” di Calimera e davanti alla presenza di una ventina di tifosi, la  giornata di lavoro di capitan Miccoli e soci agli ordini del tecnico Franco Lerda, rientrato ieri sera dagli impegni a Coverciano.

AMODIO OUT – Brutte notizie in vista dell’anticipo di venerdì, match in cui non ci sarà il centrocampista uruguaiano Nicolas Amodio, che oggi si è sottoposto a cure fisioterapiche a causa di una distrazione del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro che l’ex Napoli ha rimediato nel secondo tempo della gara di venerdì al “Via del Mare” contro l’Ascoli. Continuano a lavorare a parte Bellazzini,  Zigoni e Doumbia, quest’ultimo si è rivisto a bordo campo e si è divertito a palleggiare in solitudine, ma i tre restano comunque indisponibili per la gara contro gli uomini di Lucarelli. Il difensore brasiliano, Marcus Diniz, è tornato a completa disposizione del tecnico di Fossano e l’ex Milan è stato anche impegnato nella partitella a tutto campo di fine seduta.

PROVE TATTICHE – Test in famiglia, a cui non ha preso parte il portiere Caglioni, in cui l’ex Toro ha provato varie soluzioni tattiche ruotando i vari interpreti e riproponendo il 4-4-2, accantonato nelle ultime due gare di campionato per fare spazio al più collaudato 4-2-3-1. Le varie coppie d’attacco sperimentate sono state Miccoli-Beretta, Beretta-Barraco, ma anche il tandem d’attacco con il capitano accanto all’ex Latina. Con il difensore Walter Lopez provato non solo nella sua posizione a sinistra della linea difensiva a quattro, ma anche come esterno alto nella linea mediana a cinque.

PORTE CHIUSE – Da domani la preparazione proseguirà, a porte chiuse, al “Via del Mare”: appuntamento alle 10:30 per Bogliacino e compagni, mentre per giovedì è prevista un’altra seduta sempre lontano da occhi indiscreti e, subito dopo la lista dei convocati, è prevista  la partenza alla volta di Viareggio.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.