Tempo di lettura: 2 minuti
1455911_457333841037459_1892071740_n
Photo Tauro

Terza vittoria di fila per la Svicat che espugna anche il “Quatrini” di Viterbo e continua la marcia incessante verso i play-off. I ragazzi di Coach Fedrigo partono pigiando forte sull’acceleratore e dopo 180 secondi mettono a segno i primi tre punti grazie alla precisione di Robuschi che realizza una punizione. Il dubbio che per la Svicat fosse l’ennesima domenica “giusta” è stato fugato quando Talal ha conquistato la meta sul carrettino da manuale che i salentini hanno regalato agli spettatori. Robuschi, subito dopo, centra i pali, scrivendo 10 sullo score, 10 a 0 per i leoni verdi.

I padroni di casa spronati dall’ottimo Menghini (il capitano) raccolgono i primi tre punti ma la Svicat risponde con il proprio capitano che segna la seconda meta in terra laziale, dopo una bellissima azione corale; dalla piazzola Robuschi non sbaglia e chiude il primo tempo sul 17-3.

Nella ripresa, i padroni di casa entrano sul rettangolo verde sicuri di poter riagguantare il risultato ed a dare coraggio e forza ai compagni è capitan Menghini che mette a segno due punizioni nel giro di poco; la Svicat sembra stanca, accusa il colpo e subisce anche due doppi gialli (Santillo, Robuschi).

Soffrono i ragazzi di coach Fedrigo e si raccolgono intorno alla loro capacità di tenere duro e nel momento di maggior difficoltà emettono il “ruggito” che stende il Viterbo; Paolo D’Oria, il capitano, fa suo l’ovale, ara tutto il campo e vola oltre la meta, ed è la terza per la Svicat, e sancisce la vittoria. Robuschi affaticato sbaglia il piazzato e il risultato passa sul 22-9.

Il Viterbo ci prova e realizza anche una meta con Menghini ma non riesce più a raggiungere i salentini che tornano a casa con il bottino di guerra e possono pensare in modo sereno al prossimo avversario; domenica 8 allo Svicat Stadium arriva l’Avezzano.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.