Tempo di lettura: 1 minuto

Polemiche e cattivo umore in casa Bari. Dopo una settimana scandita da crisi economica e dalle dimissioni del club manager Gianluca Paparesta, il tecnico Roberto Alberti si è lamentato degli effetti del polverone sollevato dall’ex arbitro, che ha riferito alla stampa del discorso di Antonio Matarrese nel quale invitava squadra e staff a puntare ai play off. “Frequento gli spogliatoi da 35 anni – ha detto amareggiato – e le cose che succedono nello spogliatoio rimangono lì. Chiunque ha fatto calcio, lo sa”. Poi ha puntualizzato: “Nella stagione si gioca solo per vincere. Anche una squadra costruita con poche risorse economiche, gioca sempre per i tre punti. L’obiettivo è ottenere il massimo da un gruppo: poi la verità verrà dal campo. Ogni altra ipotesi è una offesa nei nostri confronti”. E in merito alle direttive della proprietà ha assicurato che “Antonio Matarrese ci ha sempre sollecitato a dare il massimo”.

Foto: fonte web.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.