Tempo di lettura: 1 minuto

484838_665687376820886_1803254003_nNOVOLI (LE) – Alle 19, oggi, presso la Saletta della Cultura in via Matilde, Ferdinando Scravan presenterà, dialogando con Marcella Negro (redattrice di Paisemiu.com), il suo terzo libro “Senza rumore”(Lupo Editore, 2013, prezzo di copertina euro 13,00).

L’appuntamento odierno di Novoli rientra nella rassegna letteraria “Mi racconti un libro?” voluta dal giornale on line Paisemiu.com in collaborazione con la Libreria Palmieri di Lecce, l’Associazione Culturale “ArgoMenti” e con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Novoli.

L’autore nativo di Taranto, cresce in Veneto e ora vive nel Salento; laureato in Sociologia, dal 1981 collabora con riviste e testate giornalistiche nazionali. Pubblica nel 2010 (con Artebaria) “E gli dei mi chiesero di tornare” e nel 2012 (sempre con Artebaria)“Ascolta le ninfee”. “Senza Rumore” è il suo terzo libro.

La trama –  Nella sua ultima fatica letteraria, Scravan, narra la storia di Ares, un tranquillo cinquantenne, che gestisce un piccolo ristorante Ioànnina, in Grecia. Ad un certo punto della sua vita attraverso i suoi ricordi incomincia un lungo viaggio introspettivo tra passato remoto, presente e un futuro sconosciuto, che lo porterà a superare le insidie del Fato e il volere degli dei; sarà trascinato verso luoghi enigmatici e affronterà donne che rievocano personaggi omerici. Molto presto scoprirà che realtà e mito si fondono nell’uomo e un lontano passato storico è sempre pronto a riemergere. “Senza rumore” è la voce degli dei che, con il loro volere, conducono l’uomo verso il destino.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.