Tempo di lettura: 1 minuto

Salento XV TrepuzziTREPUZZI – Prima della ripresa del campionato di rugby, in programma domenica prossima, 2 febbraio, il Salento XV ha giocato una gara amichevole tra le mura amiche con il IV Circolo Benevento per riprendere il ritmo gara dopo un mese e mezzo di pausa.

Il Gorima parte a razzo e, dopo appena un minuto, realizza la prima meta con Solazzo e, 6 minuti dopo, va ancora in meta con Miglietta. Il Trepuzzi è in vena e così sciorina un gioco veloce e gradevole, nonostante un campo pesante per le piogge dei giorni precedenti, che mette in serie difficoltà la squadra sannita realizzando altre due mete con Ragione al 20° e Rampino al 35° trasformata da Pagliara, realizzando le quattro mete già nel primo tempo. Unico neo, allo scadere la squadra salentina subisce a sua volta una meta dagli avversari.

Il secondo tempo è caratterizzato da una girandola di sostituzioni e da un calo di intensità dovuto al campo pesante che taglia le gambe ai giocatori. A ritmi più bassi, il Benevento si trova più a suo agio e mette in difficoltà i padroni di casa che sono costretti a subire due mete, una al 11° trasformata e l’altra, al 32°, intervallate al 20° dalla meta del Trepuzzi realizzata dal rientrante Antonio Nestola e trasformata da Ursino.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.