Tempo di lettura: 1 minuto

TesoroLECCE (di Massimiliano Cassone) – È felice e soddisfatto per la vittoria del suo Lecce, per i progressi in classifica e per la prestazione di capitan Miccoli e soci. Il patron Savino Tesoro, contattato dalla nostra redazione per commentare la vittoria di 1-0 dei giallorossi al “Fattori” contro l’Aquila nonostante l’inferiorità numerica dal 42′ del primo tempo, esprime tutta la sua soddisfazione per la prova interra marsicana della squadra allenata da Franco Lerda: “Sono felicissimo per la vittoria: il Lecce è una squadra vera, con calciatori veri e con un capitano che sa tenere tutti uniti. Siamo una squadra forte e quest’anno non vedo fattori esterni che possano condizionare il nostro campionato. Speriamo di raggiungere il nostro obiettivo”.

Infine, una breve parentesi di risposta alle “pretese” del procuratore di Walter Lopez, Pablo Betancourt, sul rinnovo del contratto dell’uruguaiano: “Non vogliamo sottostare a nessun tipo di ricatto e non lo faremo. Ma ci teniamo al giocatore, questo è certo. Comunque, il calciatore è un ragazzo serio e vorrebbe rimanere a Lecce. Vedremo…”, conclude il numero uno giallorosso originario di Spinazzola.

Commenti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.