Tempo di lettura: 1 minuto

lecce 2019 jumpLECCE – Si chiama Open House ed è l’iniziativa lanciata da Lecce 2019, lo staff che lavora per la candidatura della città di Lecce a Capitale Europea della Cultura, per collaborare su idee e proposte da parte dei cittadini che vivono ed operano nelle due realtà di Lecce e di Brindisi.

L’appuntamento, che è un vero e proprio invito rivolto a tutti, è fissato per il prossimo giovedì 19 dicembre, dalle ore 9:30 sino alle ore 13:00 e dalle ore 15:30 alle ore 19:00, presso l’ex Convento dei Teatini.

Gli operatori culturali, le realtà associative e i singoli cittadini delle province di Lecce e Brindisi sono infatti invitati a prendere parte ad un incontro informale con lo staff della candidatura, alle prese con le attività per Lecce 2019, ed attivare così una piattaforma di dialogo e di costruttivo confronto su come lavorare insieme, nel segno delle otto utopie che animano il concept di Reinventare Eutopia.

All’iniziativa prenderanno parte sia il coordinatore artistico di Lecce 2019, Airan Berg che il direttore della stessa candidatura, Raffaele Parlangeli.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.