Tempo di lettura: 2 minuti
foto 3
Antonio Tesoro, Franco Lerda e Savino Tesoro

LECCE- Tradizionale scambio di auguri ieri sera in città tra l’U.S. Lecce ed i giornalisti sportivi leccesi presso l’Hotel Tiziano. Erano presenti il presidente Savino Tesoro con la moglie Maria, il Direttore Antonio Tesoro, il tecnico Franco Lerda ed il suo “secondo”, Giacomo Chini. Dopo il panettone, il pandoro, lo spumante e gli auguri, ai giornalisti presenti sono state donate delle bottiglie di vino, come l’anno scorso, con la sola variante che quest’anno il vino è… tipicamente salentino (l’anno scorso era kosovaro).

In grande spolvero, simpaticissimo e sferzante come sempre, il presidente Savino Tesoro ad una nostra battuta sul “regalo” ha risposto così: “Io sono per la globalizzazione ma, siccome non vi è piaciuto il mio pensiero dell’anno scorso, quest’anno ve lo regalo salentino, così non mi dite nulla…”

Poi il numero uno del club giallorosso, augurando buon Natale (ai nostri microfoni) ha sottolineato: “Auguri ai presenti e, soprattutto, agli assenti”.

Scambio di battute gioviali ed aria distesa, così come è il momento che sta vivendo il Lecce; la squadra giallorossa, paradossalmente, quest’anno nonostante l’avvio disastroso, alla vigilia di Natale può dire di avere un gruppo coeso e compatto con un allenatore che ha le idee chiare.

La telecamera di Leccezionale TV ha filmato diversi contributi con mister Franco Lerda, Antonio Tesoro, la signora Maria e dello stesso presidente che andranno in onda domani sera (martedì 17 dicembre), dalle ore 21:15, nel corso della puntata in onda su Canale 8 (canale 92 del digitale terrestre) e in streaming sul nostro sito, oppure sul sito dell’emittente televisiva salentina. E non mancherà una sorpresa (video), ideata dalla nostra collega Carmen Tommasi che ha “costretto” la proprietà (che si è prestata simpaticamente) a regalarci, in un contributo extra davvero simpatico, dedicato a tutti i tifosi del Lecce.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.