Tempo di lettura: 1 minuto

Si è conclusa la decima giornata di Lega Pro, Prima Divisione, girone B, con tanti risultati a sorpresa che muovono la classifica creando degli “strani” equilibri nelle zone alte e basse del girone. Perde il Pontedera contro il Catanzaro, mentre il Pisa vince in rimonta contro un’Ascoli sempre più in crisi. Il Lecce ottiene, invece, i primi tre punti stagionali al “Via del Mare” ed allunga la sua serie positiva.

I risultati e i marcatori:

  • SALERNITANA-GROSSETO 0-1: 75′ Ricci (G) giocata sabato
  • PISA-ASCOLI 2-1: 43′ Vegnaduzzo (A), 75′ Kosnic (P), 93′ (rig.) Favasuli (P)
  • BARLETTA-PERUGIA 0-0
  • CATANZARO-PONTEDERA 1-0: 93′ Fiore
  • FROSINONE-BENEVENTO 0-0
  • L’AQUILA-PAGANESE 2-0: 24′ Corapi (A), 32′ Frediani (A)
  • LECCE-VIAREGGIO 3-0: 9′ e 42′ Zigoni (L), 51′ (aut) Falasco (V)
  • NOCERINA-GUBBIO 1-2: 27′ (rig.) Ferrari (G), 83′ Falconieri (G), 89′ Lepore (N)

Riposa: PRATO

La CLASSIFICA:

Pontedera, L’Aquila* e Pisa 20; Frosinone 19; Prato* 17; Catanzaro* 16; Perugia* e Benevento* 14; Salernitana* e Grosseto* 12; Gubbio* e Lecce 11; Ascoli* ****, Viareggio e Paganese 6; Barletta* 4; Nocerina*** 1

(*Perugia, Salernitana, Benevento, Ascoli, Gubbio, Catanzaro, Barletta, Grosseto e L’Aquila hanno già osservato il turno di riposo)

(***Nocerina 2 punti di penalizzazione)

(****Ascoli 3 punti di penalizzazione).

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.