Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – (di Carmen Tommasi) – Un secco 3-0 al Viareggio. Un 4-2-3-1 che convince. Una difesa solida, una squadra rigenerata e dei giocatori volenterosi. Questi, e non solo, tutti gli ingredienti che hanno regalato al Lecce di Franco Lerda la prima vittoria stagionale al “Via del Mare” e il quinto risultato utile consecutivo per capitan Bogliacino e soci. Senza Miccoli, Beretta, Bellazzini, Amodio, Bencivenga e il portiere titolare Perucchini, i giallorossi sono riusciti a regalare una prestazione importante ai tifosi presenti allo stadio leccese. Merito sicuramente della “mano” preziosa e concreta del tecnico piemontese sulla formazione giallorossa.  

DIFESA –  Bleve tra i pali resta inoperoso per tutto il match e, nella sola occasione in cui viene chiamato in causa, il baby portiere giallorosso risponde presente e para sulla linea. Tutti promossi, ma Walter Lopez è il migliore della retroguardia salentina. Il terzino sinistro uruguaiano corre, ringhia, lotta e lo fa per due. Clonatelo. REPARTO SOLIDO, SICURO E ATTENTO: QUATTRO “VIGILI” A PROTEGGERE  IL GUARDIANO BLEVE.

CENTROCAMPO – Scegliere il migliore sarebbe un’offesa per gli altri, ma quei tre terribili dietro a Zigoni, unica punta, Doumbia, Bogliacino e Ferreira Pinto, sono davvero un bel vedere e si completano a pennello. “Zigo” ringrazia e applaude l’estro del francese, la classe dell’uruguaiano e la concretezza del brasiliano. Un applauso anche alla coppia piazzata da Lerda davanti alla difesa, Papini-Parfait, non sono ancora al top, ma fanno davvero ben sperare. LA SFILATA DEL SAVOIR FAIRE, NESSUNO ESCLUSO.

ATTACCO Chapeau al tanto bistrattato e criticato Gianmarco Zigoni, che ne segna due e fa tanto lavoro e movimento senza palla. Adesso è ritornato l’attaccante che tutti conoscevano ed aspettavano. L’allenatore giallorosso ringrazia ed aspetta di far “convivere” l’ex Milan con capitan Miccoli. SE SEGNA “ZIGO”…  IL LECCE VINCE.     

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.