Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE (di Carmen Tommasi) – Il Lecce ha l’obiettivo di conquistare la prima vittoria casalinga stagionale in campionato e punta a non interrompere la striscia dei quattro risultati utili consecutivi. Il Viareggio del neo-allenatore Cristiano Lucarelli, subentrato in settimana al posto dell’esonerato tecnico salentino Roberto Miggiano, è una delle tre squadre del girone B a non aver ancora conquistato i tre punti in questo campionato.

L’allenatore dei giallorossi dovrebbe confermare il 4-2-3-1 vincente di domenica scorsa allo stadio “Del Duca” di Ascoli. Fabrizio Miccoli ha recuperato, ma non è certo il suo impiego dal  primo minuto a causa di una distorsione subita nella partitella di rifinitura di ieri ed è in ballottaggio con Gianmarco Zigoni, autore di una doppietta contro i marchigiani e del gol vincente in Coppa Italia contro il Barletta. Lerda deve fare a meno degli infortunati Perucchini, Petrachi, Bencivenga, Bellazzini, Beretta e Amodio.

La squadra toscana, invece, sbarca nel Salento con la voglia di dare una svolta alla propria stagione e di “bloccare” la rimonta in classifica dei giallorossi. Lucarelli potrebbe proporre un 4-3-3 con Vannucchi leggermente più avanzato. Sono out per infortunio Romeo e Cesarini, mentre è squalificato Peverelli.

Le probabili formazioni:

LECCE (4-2-3-1) Bleve; D’Ambrosio, Diniz, Martinez, Lopez; Papini, Parfait; Ferreira Pinto, Bogliacino, Doumbia; Zigoni. A disposizione: Chironi, Vinetot, Rullo, Salvi, Sacilotto, Melara, Miccoli. Allenatore: Lerda.

VIAREGGIO (4-3-3): Gazzoli; Celiento, Conson, Falasco, Ferrari; Della Latta, Pizza, Gemignani; De Vena, Vannucchi, Benedetti. A disposizione: Fontanelli, Gerevini, Fabiani, Marongiu, Pirone, Rosafio, Galassi. Allenatore: Lucarelli.

ARBITRO: Piccinini di Forlì.

STADIO: Via del Mare, ore 14:30.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.