Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE (di Massimiliano Cassone) – “Sembra il mercato settimanale”… “tutti lui se li sta caricando gli svincolati”… “Tra poco arriveremo a 50 calciatori, bisogna sfoltire rosa”… “Chi? Lopez? E cci ete?”… “Sacilotto? E dici cca rria puru Re Artù?”

Queste frasi fanno sorridere, sono simpatiche e potrebbero andare anche bene se tutti imparassimo a prenderci meno sul serio.

Dopo le proteste di fronte alla terza sconfitta consecutiva, tre su tre del Lecce di Moriero la piazza è divisa tra chi dice che la rosa non sia completa, tra chi nutre la convinzione che il tecnico leccese non sia all’altezza della situazione, poi ci sono gli anti-Tesoriani e via di seguito; un pensiero accomuna tutti, quello che a questa squadra servano dei difensori, un centrocampista e un attaccante.

IMG_0265
Lopez e Moriero

Il diesse Tesoro, il giovincello per tutti i suoi detrattori, ammettendo a se stesso determinate concause nel mancato arrivo di gioco e risultati, ha chinato la testa e ha continuato a “fare mercato”. Lopez e Sacilotto in saccoccia in un giorno e mezzo per rinforzare una difesa traballante. Lopez che si è già allenato con i compagni è apparso in buona condizione, Sacilotto firma questa mattina dopo le visite mediche, come abbiamo anticipato ieri pomeriggio sul presto, è giunto a Brindisi sul volo da Rio De Janeiro di ieri sera.

Attendiamo nelle prossime ore qualche ulteriore colpo o avvicinamento ad altri calciatori, magari un attaccante… ma quello che ci chiediamo e lo facciamo con il sorriso sulle labbra, è quale rinforzo gradirebbe la piazza per tacere e dare il tempo a Moriero di lavorare togliendo il fiato (pesante o ‘fiatella’) dal collo di squadra e società? Perché lo sport più bello del mondo deve essere assoggettato al “dio risultato”?

Un po’ di silenzio non ha mai fatto male a nessuno e la pazienza è la virtù dei forti, almeno così ricordo che mi raccontava Suor Teresa alle scuole elementari.

Intanto, aggredendo il tempo, quello che manca a domenica, la squadra, per non perdere concentrazione, dopo l’allenamento di oggi pomeriggio, andrà in ritiro fino alla gara contro il Catanzaro.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.