Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE (di Pierpaolo Sergio e Carmen Tommasi) – Nella sede di Piazza Mazzini si cercherà di capire come uscire dalla brutta situazione in cui si trova “inaspettatamente” la squadra in questo avvio di stagione da incubo. Sarebbe infatti in corso un summit tra la famiglia Tesoro ed il tecnico Francesco Moriero per capire i perché in campo ci siano stati evidenti carenze di idee, tattiche e di personalità da parte della formazione salentina. Nelle prossime ore ci potrebbe dunque essere una schiarita circa le sorti dell’allenatore e del suo staff. L’ex riccioluto calciatore leccese potrebbe, infatti, aver chiuso in netto anticipo la sua avventura da mister dei giallorossi dopo la disastrosa gara di ieri e lasciare quindi il posto ad un altro ex idolo dei tifosi salentini.

Per l’ipotetica successione si fa pista infatti il nome di Cristiano Lucarelli che parrebbe in cima alla lista dei desideri del club salentino. L’ex bomber toscano di inizio anni 2000 del club giallorosso era dato già molto vicino al Lecce da buona parte della stampa umbra. Da Perugia, città dove la società del Grifone ha dato a Lucarelli il benservito prima dell’avvio del torneo, rimbalzano rumors circa un sondaggio fatto dai dirigenti leccesi per capire se il matrimonio si potesse celebrare. Da parte sua, Lucarelli non ha mai smentito i contatti avuti, a quanto si apprende, anche nel corso dell’estate e, se realmente dovesse arrivare una chiamata da Lecce, si è già dichiarato propenso ad accettare.

Ad ogni modo, anche altri ex tesserati dell’U.S. Lecce sembrerebbero candidati all’eventuale successione: si tratta del tecnico Gigi De Canio, altro nome che circola con una certa insistenza negli ambienti sportivi da un po’ di giorni. Ma non è da escludere neppure l’ipotesi Alberto Cavasin, tanto per restare sempre e solo in tema di vecchie conoscenze. Staremo a vedere.

L’unico dato certo è il consueto lunedì di riposo per la comitiva giallorossa. Capitan Miccoli e compagni, reduci dalla pesante sconfitta in casa del Benevento, riprendono domani pomeriggio la preparazione a Squinzano,  in vista della delicata sfida di domenica prossima al “Via del Mare” contro il Catanzaro, gara in cui il Lecce dovrà cercare di muovere la classifica ancora, clamorosamente e mestamente ferma a zero punti.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.