Tempo di lettura: 1 minuto

È soddisfatto il tecnico del Benevento, Guido Carboni, per la netta vittoria della sua squadra contro il Lecce di Moriero: “Abbiamo fatto molto bene e i miei ragazzi hanno interpretato al meglio la gara e alla fine la vittoria è arrivata. Non dobbiamo esaltarci -spiega l’allenatore dei campani- perché il campionato è ancora lungo. Dico che siamo nelle sei squadre che possono conquistare la serie cadetta”.

SQUADRA TOSTA – “Bisogna mantenere la concentrazione e voglio ricordare a tutti che siamo una squadra tosta. Il campionato comincerà da gennaio e noi fino ad allora dobbiamo cercare di fare bene in ogni gara. Mi ha fatto piacere vedere il nostro pubblico festoso ed il mio desiderio è quello di raggiungere palcoscenici importanti con questa squadra. Proprio come ha fatto il Lecce negli scorsi campionati”.

IL LECCE – “Moriero aveva impostato la gara in maniera diversa da come l’avevamo preparata. Loro sono molto veloci e noi siamo stati molto bravi a rallentarli. Quando abbiamo abbassato il ritmo negli ultimi dieci minuti abbiamo rischiato di subire due gol. Devo dire che siamo agli inizi e non farei troppi drammi per queste prime tre sconfitte. Sono sicuro che il Lecce tornerà alla grande e sarà protagonista in questo campionato”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.