Tempo di lettura: 1 minuto

Il Lecce è in pressing su Erjion Bogdani. L’attaccante albanese, classe ’77, l’anno scorso due reti in 18 partite con la maglia del Siena, al momento è svincolato e alla ricerca di una sistemazione. La trattativa, però, sembra non essere delle più semplici perché nelle ultime sull’esperto giocatore si è inserito anche il Siena, che vorrebbe riportarlo in Toscana con un conntratto annuale. Anche il Lecce avrebbe proposto un annuale con opzione per il secondo al nazionale albanese.

C’è da dire, però, che il diesse Antonio Tesoro, proprio oggi, in conferenza stampa ha dichiarato: “Al momento il mercato è chiuso, non abbiamo reali esigenze. L’ultimo tentativo in extremis prima della chiusura l’ho fatto per prendere Della Rocca, non ci sono riuscito, pazienza. Non abbiamo bisogno -spiega il responsabile dell’area tecnica giallorossa- di un attaccante, abbiamo Zigoni e Beretta e per loro parlano i gol che hanno fatto l’anno scorso. Poi c’è Miccoli come seconda punta, Bogliacino che può fare quel ruolo e Doumbia”.

 

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.