Tempo di lettura: 1 minuto

Tutto pronto per l’esordio ufficiale e storico in serie B della Svicat Rugby. La Federazione Italiana Rugbysta ha ufficializzato, infatti, i calendari in vista della prossima stagione e la squadra di Campi Salentina, inserita nel girone 4, esordirà il 6 ottobre contro il Cus, fuori casa a Roma.

Gli evergreen alla seconda di campionato ospiteranno il Padua Rugusa, mentre alla terza giornata capitan Paolo Doria e compagni andranno a far visita al Reggio Calabria. Il 4 maggio è in programma l’ultima gara di campionato, in cui la Svicat giocherà a Napoli contro la Partenope Rugby Asd.

Il presidente Antonio Camilli spiega che l’inizio di stagione non sarà del tutto facile per la ‘sua squadra’: “Vedo una particolare difficoltà nelle prime giornate in cui ci misureremo con squadre importanti ciò, però, ci permetterà di misurare subito la nostra forza contro realtà significative”.

Anche il patron, Fabrizio Camilli, dice la sua sulla questione calendari: “Sono fiducioso per l’atteggiamento mentale dei miei ragazzi, questa per loro sarà una prova di maturità; peccato non poter giocare la prima in casa, ma ciò comunque ci darà l’opportunità di lavorare per rendere il campo più accogliente. Se la commissione per l’omologazione del campo poi non dovesse darci il placet per giocare al ‘Trevisi’, per ovvi motivi logistici e organizzativi, saremo costretti a giocare a Bari”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.