Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Lecce diventa ancora uan volta un set cinematografico; dopo Ozpetek ed il suo Allacciate le cinture”, ecco che tra le vie della città barocca c’è Anna Maria Gentile, regista salentina che realizza il suo film: Max: storia di un angelo. Un film tutto da scoprire che secondo indiscrezioni racconterà di una storia solleticata dalla magia: un angelo, un boss, il diavolo e, di contorno, l’amore… Vincenzo Di Martino è il protagonista e poi ci sono Mario Spagnolo, Chiara Panico, Sabrina Moschettini, Antonio Bruno. Non ci resta che attendere quindi per gustare ancora una volta le meraviglie del centro storico leccese che ospita un’altra opera cinematografica.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.