CONDIVIDI

LECCE – In attesa degli sviluppi del ricorso che il Palermo intende presentare avverso l’omologazione del rslutato della finale play-off contro il Frosinone, si è delineata quella che sarà la prossima Cadetteria della stagione 2018/2019.

Col ritorno in Serie B di Lecce, Livorno, Padova e Cosenza promosse dalla Lega Pro e le retrocesse Crotone, Hellas Verona e Benevento dalla Serie A, il quadro complessivo del secondo campionato professionistico italiano si preannuncia già accattivante e spettacolare. Il torneo cadetto inizierà sabato 25 agosto (con l’open day di venerdì 24) per poi terminare l’11 maggio del 2019.

Ad oggi, le 24 reginette sono: Ascoli, Avellino, Bari, Benevento, Brescia, Carpi, Cesena, Cittadella, Cremonese, Cosenza, Crotone, Foggia, Palermo, Hellas Verona, Lecce, Livorno, Padova, Perugia, Pescara, Salernitana, Spezia e Venezia. Nel dettaglio, regione per regione, la geografia della Serie B 2018/’19.

VENETO 4: Cittadella, Padova, Venezia, Verona

CAMPANIA 3: Avellino, Benevento, Salernitana

PUGLIA 3: Bari, Foggia, Lecce

CALABRIA 2: Cosenza, Crotone

EMILIA-ROMAGNA 2: Carpi, Cesena

LOMBARDIA 2: Brescia, Cremonese

ABRUZZO 1: Pescara

LIGURIA 1: Spezia

MARCHE 1: Ascoli

SICILIA 1: Palermo

TOSCANA 1: Livorno

UMBRIA 1: Perugia

Commenti