CONDIVIDI

LECCE (di Sofia Barone, Chiara Betocchi, Valentina Lezzi e Syria Schipa)* – Può sembrare strano ma anche al Liceo Classico e Musicale “Giuseppe Palmieri” di Lecce, gli studenti hanno la possibilità di sperimentare nuove tecnologie che nulla hanno a che fare con una versione di latino o di greco: la stampa 3D. Lo strumento che permette di realizzare oggetti tridimensionali si trova nel Laboratorio di Fisica a disposizione dell’intera comunità scolastica.

Ad illustrarci l’innovativa stampante, la prof.ssa Gianna Ciccarese, docente di Matematica e Fisica e responsabile del laboratorio:

*articolo realizzato dagli alunni del Liceo Classico e Musicale “G. Palmieri” di Lecce per il progetto di alternanza scuola/lavoro previsto dalla legge 107/2015