Tempo di lettura: 1 minuto

arbitro-luigi-pillitteriLECCE – Rese note le designazioni arbitrali per le gare di campionato in programma nella 24^ giornata del girone C di Lega Pro. Impegni affatto semplici per le due capolista Lecce e Matera: i salentini saranno impegnati ancora in trasferta, stavolta a Caserta, mentre i lucani andranno a Catania nel posticipo che si giocherà il 7 febbraio. Allo stadio ”Pinto sarà di scena il direttore di gara Luigi Pillitteri della sezione Aia di Palermo, chiamato “il nipotino” per via della parentela che lo lega allo zio Paolo, ex sindaco di Milano, nonché cognato di Bettino Craxi. A cioadiuvare la giacchetta nera saranno gli assistenti Alberto D’Alberto (sezione di Teramo) e Luca Solazzi (sezione di Avezzano).

Si tratta di un arbitro molto severo e ne sa qualche cosa l’ex attaccante giallorosso Davide Moscardelli che in questa stagione ha incrociato l’arbitro siciliano nel derby contro il Livorno (LEGGI QUI).

Va, infine, segnalato che l’incontro Catania-Matera inizialmente in programma lunedì 6 febbraio è stato posticipato. Il Presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina, preso atto della comunicazione del Prefetto di Catania legata a motivi di ordine e sicurezza pubblica con cui si chiedeva che la gara tra rossoblù e biancazzurri fosse necessariamente differita ad altra data, in quanto concomitante con i festeggiamenti in onore della patrona del capoluogo etneo, Sant’Agata, ha disposto che la sfida del “Massimino” sia posticipata a martedì 7 febbraio p.v. con inizio alle ore 20:45. La partita sarà trasmessa in diretta televisiva da Rai Sport.

Ecco tutte le designazioni:

  • Casertana – Lecce: Pillitteri di Palermo
  • Fidelis Andria – Taranto: Mei di Pesaro
  • Foggia – Messina: Zingarelli di Siena
  • Fondi – Melfi: Detta di Mantova
  • Paganese – Catanzaro: Meraviglia di Pistoia
  • Reggina – Monopoli: Curti di Milano
  • Siracusa – Juve Stabia: Candeo di Este
  • Vibonese – Cosenza: Strippoli di Bari
  • Virtus Francavilla – Akragas: Boggi di Salerno
Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.