Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Nell’ultima giornata dei Campionati nazionali universitari di Cassino è sceso in pista lo studente-atleta dell’Università del Salento / CUS Lecce Marco Guastella: 2’04”84 centesimi il suo tempo in batteria negli 800 metri, crono che ha migliorato il suo primato stagionale e valso il terzo posto ma che è stato tuttavia insufficiente per entrare in zona medaglie.

Classe 1999, iscritto al quarto anno del corso di laurea in Giurisprudenza, Marco è ai suoi secondi Campionati nazionali universitari: “Faceva molto caldo e c’era veramente tanto vento – ha commentato – inoltre, il livello era molto alto, c’erano atleti che hanno partecipato alle Olimpiadi di Tokyo. Sono comunque molto contento di aver partecipato: è un’esperienza che consiglierei a tanti altri studenti, perché è una festa dello sport studentesco. Giocavo a calcio poi, a 17 anni, ho cominciato a praticare l’atletica. Oggi riesco a conciliare gli allenamenti con lo studio: lo sport mi fa stare bene“.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.