Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Questo il commento di mister Luca D’Angelo sulla sconfitta a Lecce del suo Pisa: “A mio avviso abbiamo fatto un buon primo tempo, all’altezza di quello del Lecce che ha solo fatto un gol in più. Nella ripresa loro hanno alzato il ritmo e ci hanno messo in difficoltà. Preso il gol, abbiamo infatti alzato il baricentro e abbiamo esposto il fianco al Lecce che ha così raddoppiato nel finale quando eravamo virtualmente in 9 perché avevamo due uomini con i crampi. Il finale di campionato? Dobbiamo ricordare nelle due partite che mancano che eravamo partiti per disputare un buon torneo e siamo arrivati a giocarci invece la Serie A oggi contro un Lecce superiore. Devo solo ringraziare i ragazzi, anche oggi siamo scesi in campo senza fare calcoli sapendo che vincere poteva aumentare le nostre chance ma, a due gare dalla fine, tutto diventa più imponderabile. Lucca in crisi? Da ottobre in poi ha avuto parecchi problemi fisici che lo hanno limitato. Ora sta bene e speriamo che possa darci fino alla fine una grossa mano. Attacco deludente? Oggi ci è mancato il passaggio decisivo perché abbiamo fatto bene fino ai venti metri. Puscas e Torregrossa hanno fatto quel che hanno potuto“.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.