Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – La Lega Serie B ancora a fianco di Mabasta. L’associazione, con il Presidente della Lega Serie B Mauro Balata in prima linea, celebra la 2ª edizione della “Giornata Nazionale Sport vs Bullismo” che si terrà il 15 maggio. Lo farà durante il 36° turno di campionato, in programma lunedì 25 aprile, durante la gara Lecce-Pisa con la squadra giallorossa che co-parteciperà anche alla giornata di maggio con altre 34 Federazioni Nazionali. Dunque spetterà ancora alla Serie B lanciare l’iniziativa, dopo il grande successo dell’anno scorso in cui MaBasta riuscì a coinvolgere grandi personaggi sportivi e tanti ragazzi per un problema purtroppo attuale, che tocca tantissimi giovani.

Una scommessa, quella della prima edizione, vinta dalla LNPB che, come afferma il Presidente Mauro Balata, capendo l’urgenza del tema e la serietà del progetto, decise di puntare su quella che è una vera e propria startup sociale dando piena disponibilità al sostegno: “Il bullismo è un male del nostro tempo che rischia di provocare danni considerevoli alla vita delle persone. Combattere questo fenomeno è un dovere per una lega come la nostra che pensa ai giovani, ne capisce i bisogni e interviene sulle fragilità“.

Mabasta ha la mission espressa nel suo acronimo “Movimento Anti Bullismo Animato da Studenti Adolescenti” e opera dal 2016. I ragazzi che lo animano hanno dai 14 ai 17 anni ed è il primo movimento che opera “dal basso”, creato dai ragazzi e rivolto ai ragazzi. Quest’anno il team leader di Mabasta, il 20enne Mirko Cazzato, è l’unico rappresentante europeo tra i 10 finalisti al “Global Student Prize”, un premio Nobel per gli studenti più impattanti al mondo. Per l’occasione verranno realizzati post sui canali social della Lega B per sensibilizzare alla tematica, oltre ad un messaggio dello speaker per informare i tifosi presenti sugli spalti.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.