Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Recentemente, i nuovi utenti avranno forse già notato come alcune delle notizie più interessanti sulla Serie B sembrano arrivare proprio dal panorama internazionale. Più nello specifico, ci stiamo riferendo a Junior Dina-Ebimbe, un giovane talento del Paris Saint-Germain che vorrebbe venire a giocare in Italia in Serie B. In questo articolo, andiamo a scoprire insieme di chi si tratta e perché il giocatore starebbe puntando a questo cambio.

Dina-Ebimbe: un giocatore promettente- Junior Dina-Ebimbe, centrocampista esterno destro classe 2000 che ha da poco compiuto 21 anni, è un calciatore cresciuto nel settore giovanile del PSG. Il suo primo contratto con il club professionistico francese è stato firmato circa tre anni fa, nel 2018, e l’ha condotto a passare la stagione in questione con la squadra riserve. L’esordio con i professionisti in Ligue 2 risale al 2019, quando Dina-Ebimbe fu ceduto in prestito al Le Havre, squadra con cui conta in totale 25 presenze e 3 gol segnati dopo essere subito diventato titolare anche se successivamente il campionato fu fermato per via della situazione pandemica. Nella stagione 2020-2021 il centrocampista fu ceduto in prestito con diritto di riscatto al Digione e con questa maglia ha collezionato trenta presenze e un gol segnato. Tra le caratteristiche tecniche di Dina-Ebimbe troviamo invece una polivalenza nel settore di centrocampo nel senso che sebbene il calciatore ami giocare da esterno destro se la cava molto bene anche in posizione di mezzala.

Un possibile passaggio alla Serie B?- Nella stagione calcistica 2021/’22, Dina-Ebimbe ha totalizzato sei presenze con la maglia della prima squadra del Paris Saint-Germain, per un totale di 238 minuti in campo. Recentemente, Junior Dina-Ebimbe ha affermato di voler lasciare il PSG a causa di un malcontento generale con il suo minutaggio. Il centrocampista sembrerebbe in cerca di una squadra dove possa giocare con più regolarità ed è per questo che qualche club di Serie B potrebbe già aver puntato gli occhi su di lui. Una sua possibile cessione sembra essere possibile già per la sessione di calciomercato invernale, tuttavia il PSG, sebbene non sia contrario a lasciarlo andare, vorrebbe tenerlo come opzione per il proprio centrocampo almeno fino alla fine della stagione corrente.

Tuttavia, Junior Dina-Ebimbe, così come altri giocatori giovani del PSG, come Xavi Simons o Edouard Michut, ritiene che il club non gli stia dando abbastanza opportunità per crescere ed è per questo che in definitiva il centrocampista potrebbe scegliere il club più ambizioso tra quelli che si sono presentati alla porta del PSG con lui in mente. Tra le squadre italiane che si sono al momento dimostrate molto interessate ad avere il giocatore già a gennaio troviamo proprio il Lecce, club a cui Dina-Ebimbe piace molto e che potrebbe aiutare a rinforzare la propria rosa già in vista del ritorno del campionato di Serie B nelle prime settimane del prossimo anno. Tuttavia, a questo punto la situazione non è ancora certa e molto potrebbe ancora cambiare prima dell’inizio, e durante, la sessione di calciomercato prevista per gennaio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.