Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – La giornata del primo gol in campionato con la maglia del Lecce contro l’Alessandria di Alessandro Tuia è stata in parte rovinata dall’infortunio occorso al difensore giallorosso nel secondo tempo. Il centrale di difesa, che aveva sbloccato il match al 12° della prima frazione di gioco su perentorio colpo di testa susseguente a calcio d’angolo, ha dovuto abbandonare il campo all’82° a causa di un contrasto di gioco con un avversario al limite dell’area di rigore leccese in cui ha pure rischiato di essere espulso. Nell’impatto con un alessandrino Tuia ha avuto la peggio ed è uscito a causa di un trauma contusivo al ginocchio destro. La sua presenza o meno a Crotone per martedì sera sarà valutata domani mattina alla ripresa della preparazione che i salentini sosterranno ad Acaya.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.