Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Pablo Rodriguez non vede l’ora di tornare in campo. L’attaccante spagnolo del Lecce ieri ha scontato la seconda ed ultima giornata di squalifica che il Giudice Sportivo gli aveva inflitto dopo l’espulsione nella semifinale di ritorno dei playoff contro il Venezia dello scorso mese di maggio quando, a fine gara, aveva calciato il pallone verso l’arbitro di quel match. Mordere il freno in tribuna, allenandosi pur sapendo di non poter poi giocare la partita settimanale è un supplizio per qualsiasi calciatore, figurarsi per un giovane focoso qual è l’ex “canterano” Real Madrid che ha affidato ai suoi canali social tutta la sua voglia di tornare utile alla sua squadra attraverso questo video:

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.