Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Nel ritiro precampionato di Folgaria, di Mauro Vigorito dal test amichevole del Lecce contro il Rovereto si sono praticamente perse le tracce. Il portiere ex Frosinone non è stato più convocato per i match con Legnago e Vicenza confermando di essere con le valigie pronte, visto che non ha rimediato nessun infortunio o ottenuto permessi particolari per non prendere parte alle gare. I giallorossi, nel frattempo, stanno puntando su Marco Bleve come secondo portiere, un ruolo che a Vigorito ormai sta stretto dopo le stagioni passate all’ombra di Gabriel.

Il club salentino ed il portiere sardo vivono quindi da “separati in casa“, senza però essersi sforzati di trovare l’accordo per risolvere il contratto. La Reggina pareva fare sul serio e lo aveva anche cercato, circa un mese fa, ma poi gli amaranto calabresi hanno virato sull’ex Salernitana Micai. Dopo che questa pista era sfumata si è parlato di un possibile inserimento della Ternana che però, ad oggi, non si è fatta ancora avanti e che dalla rosa leccese potrebbe pescare Meccariello. Già nella sessione di mercato dell’anno scorso si era fatta concreta la possibilità di una cessione di Vigorito, ma oltre a delle voci che non hanno trovato conferma riguardo ad un ritorno al Lanerossi Vicenza non ci fu nient’altro e rimase a fare panchina per un altro anno. Adesso, invece, le parti devono trovare il modo migliore per salutarsi e voltare pagina con reciproca soddisfazione.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.