Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Primi laureati e laureate in “Scienze motorie e dello Sport” all’Università del Salento nella seduta di laurea presso il Dipartimento di Scienze e tecnologie biologiche e ambientali, con il conseguimento del titolo da parte di 27 studenti e studentesse che hanno concluso il ciclo di studi in tre anni dall’avvio del corso, nel 2018. La media dei voti è stata di 107/110, cinque le menzioni di merito. I neo-dottori sono: Daniele De Martinis, Carmine Bianco, Francesco Quarta, Francesca Piergianni, Luca Firenze, Carmen Esposito, Federico Costantini, Gabriele Elia, Alessandro Avantaggiato, Gabriel Giannotta, Gianmarco Mazzotta, Allison Chiriatti, Noemi De Blasi, Alessia Maglie, Chiara Toma, Francesco Albi, Marco Colazzo, Stefano Orlando, Daniele Franco, Andrea Spano, Francesco Monier Martella, Stefania Corvino, Giorgio Romano, Sara Turchino, Nicola Pontrelli, Simone Petracca, Antonio Boccadamo.

Presenti la Delegata del Rettore Flavia Lecciso e il Direttore del Dipartimento Ludovico Valli; alla seduta di laurea hanno voluto partecipare anche il Presidente della Provincia di Lecce Stefano Minerva e l’Assessore allo sport del Comune di Lecce Paolo Foresio. “Una giornata entusiasmante per tutti noi docenti e per questi studenti, che hanno concluso il percorso rispettando la tabella di marcia, pur tra le tante difficoltà attraversate a causa della pandemia –  ha commentato la Presidente del corso di laurea Loredana Capobiancoe siamo lieti di poter aprire a settembre il percorso magistrale in “Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate”, grazie al quale molti dei neo-laureati potranno proseguire nella formazione, puntando a un inserimento ancor più qualificato nel mondo del lavoro“.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.