Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Attorno al Lecce orbita un altro nome per la difesa: si tratta di Luca Marrone. Il Dg Pantaleo Corvino avrebbe annotato quel nome sul proprio taccuino fra quelli che potrebbero interessare per rimpolpare le fila del pacchetto arretrato giallorosso di mister Marco Baroni. Il Direttore dell’Area Tecnica ha parlato chiaro: cercare occasioni di mercato da cogliere al volo e ingaggio di giovani calciatori per formare un mix capace di rendere ancora il club di via Costadura competitivo per la promozione in Serie, obiettivo dichiarato per almeno cinque o sei squadre della Serie B che verrà.

Il calciatore classe 1990 potrebbe prendere il posto dell’uscente Fabio Pisacane che, tra problemi personali (ha chiesto ed ottenuto dalla società dieci giorni di permesso) e pochissimo spazio nel nuovo progetto tattico, sembra essere pronto a fare le valigie e salutare l’ambiente leccese dopo soli 6 mesi.

Marrone, attualmente in forza al Crotone, aspetterà probabilmente la valutazione in ritiro del nuovo tecnico dei “pitagorici” Francesco Modesto ancor prima di guardare insieme al proprio procuratore le offerte di mercato. Sicuramente sarebbe un altro innesto di esperienza in difesa, al pari di Alessandro Tuia, trentunenne e con un passato in A.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.