Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Va in archivio anche l’11ª giornata di Serie B che, in vetta, è caratterizzata dalle cadute di Salernitana e SPAL. La capolista è stata sconfitta (3-1) dal Brescia che in panchina aveva il nuovo tecnico Davide Dionigi. I ferraresi sono stati invece fermati dopo 6 vittorie di fila dal Cittadella. Pesante anche il successo del Chievo che si sbarazza (3-0) della Reggina. Lecce e Frosinone si spartiscono la posta in palio e vengono sorpassate dall’Empoli corsaro (2-5) in casa della Virtus Entella. Risale la graduatoria anche il Monza che s’impone in casa del Venezia (0-2).

I risultati:

Venezia–Monza 0-2
Chievo–Reggina 3-0
Brescia–Salernitana 3-1
Cosenza–Reggiana 0-1
Cremonese–Ascoli 3-3
Entella–Empoli 2-5
Lecce–Frosinone 2-2
Pisa–Pordenone 1-0
Pescara–Vicenza 2-3
Cittadella–Spal 2-0

La classifica:

Salernitana 23, Empoli 22, Spal 21, Lecce 20, Frosinone 20, Venezia 18, Monza 17, Cittadella* 17, Chievo* 17, Reggiana* 14, Brescia 13, Pordenone 13, Pisa 13, Vicenza 12, Reggina 10, Cosenza 9, Cremonese 9, Pescara 7, Ascoli 6, Entella 5
N.B. *una partita in meno

Il prossimo turno:

Lunedì 14 dicembre
REGGINA-VENEZIA, ore 21:00
Martedì 15 dicembre
REGGIANA-FROSINONE, ore 18:30
ore 21:00
ASCOLI-COSENZA
CITTADELLA-LR VICENZA
EMPOLI-CREMONESE
MONZA-V. ENTELLA
PISA-PESCARA
PORDENONE-BRESCIA
SALERNITANA-LECCE
SPAL-CHIEVO V.

Commenti