Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Guillermo Giacomazzi, ex capitano del Lecce, si è unito alle tante voci che stanno commentando in queste giornate il ritorno di Pantaleo Corvino al club salentino come direttore dell’area tecnica giallorossa. L’argentino reputa la nuova scelta azzeccata, ricordando quanto fatto dal manager vernolese nella storia giallorossa: “Corvino è stato importantissimo per me e per il Lecce. So bene come lavora e sono davvero contento che la società abbia affidato le redini ad una persona di così vasta esperienza nel panorama calcistico. Vi assicuro che farà buone cose, ed in più ora lavora di nuovo nel club della sua terra”.

CORVINO SERGENTE DI FERRO “Lui ha intelligenza e carisma da vendere e si fa sentire sia con la società sia con i calciatori quando qualcosa non va. Si conquista la stima per i suoi rapporti corretti ed alle società piace perché è sempre uno diretto che quando una cosa non gli aggrada non le manda a dire. Ha polso per gestire le situazioni complesse. Se ha deciso di tornare a Lecce è per provare a fare cose importanti”.

I MERITI DI MELUSO“Va fatto un plauso all’ormai diesse Mauro Meluso, il quale è pur sempre un vincitore di due campionati. Nonostante la retrocessione di quest’anno, ha fatto la sua parte e va salutato con rispetto, anche se ha sbagliato qualche acquisto di troppo nell’ultima sessione di mercato”.

Commenti