Tempo di lettura: 1 minuto

PERUGIA – In Serie B la decisione era nell’aria: l’ex allenatore del Lecce Serse Cosmi è stato esonerato. Il suo Perugia è in caduta libera e nel post partita di Perugia-Cremonese, le frasi di sconforto hanno fatto capire che la separazione si faceva sempre più vicina. Gli umbri non incassano i 3 punti dal 21 giugno scorso, vittoria per 0-1 contro l’Ascoli. Poi due pari e tre sconfitte che hanno portato la società biancorossa alla decisione di cambiare tecnico.

Al posto di Cosmi, è subentrato ancora una volta Massimo Oddo, una figura già nota nell’ambiente perugino. A tre giornate dal termine ed in piena lotta play-out, i grifoni invertono rotta nella speranza di non cadere nello spettro della Serie C.

Ecco il comunicato ufficiale dell’A.C. Perugia, che ha ufficializzato l’esonero dell’allenatore: “L’A.C. Perugia Calcio comunica di aver sollevato Serse Cosmi dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra. A mister Cosmi e al suo staff composto da Fabio Bazzani, Manuel De Maria e Salvatore Pollino vanno i più calorosi ringraziamenti per l’impegno, la serietà e la correttezza dimostrati. La conduzione tecnica della prima squadra sarà affidata nuovamente a Massimo Oddo, al suo vice Marcello Donatelli e al collaboratore tecnico Stefano Fiore“.

Commenti