Tempo di lettura: 1 minuto

CAGLIARI – Le 100 panchine in Serie A festeggiate oggi contro il Lecce da Walter Zenga vanno in archivio con uno 0-0 che al tecnico del Cagliari è comunque piaciuto. A fine partita, ai microfoni di SKY Zenga commenta così il secondo pari a reti inviolate consecutivo del suo Cagliari: “Cagliari e Lecce hanno giocato tanto. Loro hanno avuto quelle più evidenti, ma anche noi ne abbiamo create. Siamo stati magari poco brillanti in area di rigore e nei momenti cruciali, ma affrontavamo un avversario che fa gol contro tutti e crea tantissimo con tutti. Oggi poteva benissimo finire 2-2. Siamo in un periodo molto particolare e giocare ogni tre giorni non ti permette di avere buoni recuperi fisici e diventa difficile andare a correggere certi errori. Perciò fai fatica a tenere la squadra compatta per 90 minuti, sfruttando al meglio le qualità che ogni tecnico ha in rosa“.

Commenti